Home / Scienza e Tecnologia / Deludente il primo trimestre per le vendite Apple: ad oggi avrebbe però liquidità per salvare la Grecia

Deludente il primo trimestre per le vendite Apple: ad oggi avrebbe però liquidità per salvare la Grecia

I dati relativi al primo trimestre 2017 non sono quelli sperati da Tim Cook.

La Apple continua però la sua fortuna grazie allo smartphone che resta quello più venduto dell’ultimo decennio: l’I-phone.

In queste ore, la società di Cupertino, in California, ha dichiarato i ricavi ed i guadagni di questo primo trimestre dell’anno in corso.

Le statistiche sul venduto, deludono le aspettative della Apple, sì. Il numero di unità vendute è minore rispetto a quello del primo trimestre del 2016, sì. Il dato che fa scemare le aspettative e la risposta del mercato, è secondo le indagini, il colosso del mercato cinese che sta prendendo il sopravvento.

Nonostante questo primo trimestre non così florido, la Apple, avrebbe però liquidità a sufficienza per salvare un intero Paese dal crollo: la Grecia.

Statistiche a parte, la Apple, in questo primo trimestre, avrebbe ad ogni modo, aumentato il fatturato aziendale di circa 10 miliardi, arrivando così ad una liquidità complessiva di circa 256,8 miliardi.