Home / Salute e Benessere / Emorroidi? Ecco tutte le forme di prevenzione ed alcuni pratici consigli

Emorroidi? Ecco tutte le forme di prevenzione ed alcuni pratici consigli

Il fastidioso ed imbarazzante problema delle emorroidi non vi lascia pace? Seguendo questi pratici consigli ed il parere di un esperto, riuscirete a ritrovare la serenità.

Circa quattro milioni di italiani ne soffrono. Le emorroidi sono un problema molto più comune di quanto si possa pensare. A differenza di altri però, rimane un velo di imbarazzo in più che lo fa sembrare meno comune di quanto in realtà non sia.

Una statistica, sostiene che almeno una volta nella vita di ogni soggetto adulto, questo disturbo colpisca il soggetto il questione. La vergogna, come accennato prima, spinge i soggetti affetti da emorroidi, a recarsi dal medico il più tardi possibile. Quando il problema cioè, è già ad uno stadio avanzato e quindi più difficile a debellare. Vergogna ed imbarazzo a parte, le emorroidi, sarebbero un disturbo facilmente eliminabile se colto nelle tempistiche giuste.

Il dott. Gentile, spiega in una lunga intervista cosa siano le emorroidi e le cause scatenanti del problema, prima di arrivare alle modalità di eliminazione, chiaramente.

«In genere la dieta occidentale è povera di fibre, che invece andrebbero assunte mangiando frutta, verdura, legumi e cereali integrali», spiega Gentile. «È poi fondamentale bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno per idratare le feci. Anche l’attività fisica è molto importante, perché aiuta a combattere la stitichezza. L’esercizio diventa cruciale per le donne in gravidanza e per gli anziani: uno stile di vita attivo con ginnastica regolare favorisce la tonicità dei muscoli pelvici».