Home / Scienza e Tecnologia / Facebook, errore da 110 milioni di multa: ecco la verità

Facebook, errore da 110 milioni di multa: ecco la verità

E’ così che Bruxelles punisce uno dei colossi mondiali: Facebook. Una multa da 110 milioni di euro per la società di Mark Zuckemberg, vediamo il perchè.

Pare infatti che la società avesse dichiarato nel 2014 di non essere in grado di far generare una corrispondenza automatica tra i numeri di Whatsapp ed i profili Facebook degli utenti.

Il collegamento, la società lo ha infatti reso possibile solo lo scorso agosto, dato che però secondo l’Unione Europea sarebbe fuorviante.

Si pensa infatti che i tecnici di Mark, fossero in grado già dal 2014 di mettere in piedi questo collegamento e di renderlo fruibile.

Facebook si è discolpato, ammettendo che se di errore si tratta, si tratta comunque di errore involontario:

«La Commissione ha confermato che non c’è un impatto sulla decisione relativa alla fusione. Abbiamo agito in buona fede cercando di fornire informazioni accurate in ogni momento».