Home / Scienza e Tecnologia / Netflix assume traduttori freelance per allargare il team e garantire un servizio migliore

Netflix assume traduttori freelance per allargare il team e garantire un servizio migliore

Tutti pazzi per Netflix. Chi non conosce e non sfrutta questo fantastico servizio? Netflix è alla ricerca di collaboratori per ampliare il proprio organico e garantire un servizio migliore in oltre 200 paesi.

La piattaforma, come ben sapete, è stata ideata per usufruire della visione in streaming di film e serie tv. Da poco, ha lanciato sul mercato un test di reclutamento, una prova per valutare figure professionali in grado di tradurre il contenuto dei prodotti offerti dalla piattaforma.

Hermes, questo è il nome della piattaforma ideata da Netflix per trovare le figure interessate attraverso un test: difficile ma non impossibile. 90 minuti a disposizione per superare le cinque fasi messe a punto dai gestori della piattaforma per gestire al meglio chi si candiderà.

Nessun test uguale ad un altro, che valuterà la preparazione dei candidati attraverso domande random per finire ad una traduzione di un video clip dall’inglese alla propria lingua madre.

Una proposta del tutto innovativa, ideata da un colosso del momento. I compensi, è possibile trovarli sul web e sono risalenti al 2016.